L'UOMO DI LEGNO

MUK YAN SCHONG - WODDEN DUMMY 

 

Questo attrezzo d' allenamento è conosciuto con il nome cinese mook yan chong ,in inglese wodden dummy, e in italiano,uomo di legno. In alcune accademie è chiamato con il soprannome "il ragazzotto",è stato soprattutto usato dai praticanti di wing chung e gli stili che ne fanno parte.

 

L'uomo di legno rappresenta i bersagli e le  tecniche offensive che l'essere umano potrebbe usare.L'attrezzo è utile per svariati motivi, per esempio:potete colpire con il massimo della forza ,magari applicando al cilindro,nei vari punti,dei mini colpitori di sabbia,o di altro materiale in modo che riduciamo al minimo la possibilità di ferirsi nel contatto. Dovete cercare di non avere fretta nel proiettare la forza, magari fatelo quando avete le mani sufficientemente rafforzate.Le nocche delle mani devono creare delle "callosità" per proteggere ulteriormente l'ossatura, fatto questo potete togliere anche i mini colpitori e colpire direttamente il legno.

 

l'uomo di legno può essere importante per allenamento propriocettivo, dando prevalenza all'immaginazione reale del combattimento, provando attacchi e contrattacchi vari con combinazioni  singole o multiple, sia di pugno, di calcio, e viceversa, partendo da varie distanze, oppure rimanendovi aderenti e creare intrappolamenti a una mano ,a due mani ecc... Provate le tecniche prima molto lentamente,dando modo non solo di eseguire la tecnica in modo ottimale, ma di  valutarne eventuali mutazioni studiandone le altre varie opportunita' che si potrebbe avere, o che potrebbe avere l'avversario.Molto importante è tenere chiusa la linea centrale e immaginare realmente cosa  stiamo studiando coordinando bene i movimenti .

 

Nel jkd  vi sono da studiare i primi dieci set,quelli antecedenti alla creazione degli ulteriori dieci set dopo la denominazione dell'arte in jeet kune do.Oltre ad altri 20 set.

 

Sarete voi che dovrete sviluppare ulteriori.

 

L'uomo di legno è  importante per l'allenamento propiocettivo,ma non potrà mai sostituire l'uomo vero, quest'ultimo è la verità . L'essere umano si muove, non rimane fermo, è  fondamentale  allenarsi  facendo molto sparring, solo qui scoprirete la verità. L'azione è vera realtà,tanto che Bruce Lee  aveva quasi eliminato del tutto l'allenamento a quest'attrezzo, perchè accortosi  quanto sia piu’ difficile e duro controllare e colpire  un essere umano che si muove rapidamente e che è pronto a colpirvi ad ogni opportunità. Solo il combattimento reale potrà farti crescere fare maturare, solo cosi' possiamo renderci conto delle nostre lacune e prendere i provvedimenti del caso.

 

Quindi ricordate, allenatevi pure all’uomo di legno, ma è importante sommare il lavoro  con le  tecniche di condizionamento,e combattimento libero sull'uomo vero.      

Palestra del Centro Sportivo "VITTORIO CAPPELLINI"

presso Polisportiva LEGNO ROSSO di Via Bolognese, CAPOSTRADA (Pistoia)

E-mail: tavantiacademy@gmail.com Tel: 338.4602663 

TAVANTI ACADEMY